MODALITÀ DI ISCRIZIONE

  • Cerca l’evento a cui desideri prendere parte
  • Scorri fino a trovare la scritta “iscriviti gratuitamente
  • Clicca sopra la scritta e vai al pulsante verde REGISTRATI presente su Eventbrite
  • Premi ora sul pulsante ORDINA
  • Inserisci i dati richiesti e COMPLETA ISCRIZIONE cliccando sul pulsante

DIALOGHI, SEMINARI, TAVOLE ROTONDE

Giovedì 29 Novembre

ORE 14.00 – 16.00

STUDENTI PROTAGONISTI IN ALTERNANZA NELL’AREA METROPOLITANA DI TORINO – S1

CITTÀ METROPOLITANA – AUDITORIUM – corso Inghilterra 7, Torino

La presentazione di buone pratiche di alternanza scuola lavoro, a cura degli studenti di alcune scuole della Città metropolitana di Torino, costituirà l’occasione per alcuni approfondimenti e riflessioni. Percorsi di qualità coerenti con il curricolo, co-progettati tra le scuole e i partner con il coinvolgimento attivo degli studenti, diventano un’occasione concreta per scoprire e verificare abilità e talenti, rilevante ai fini dell’orientamento in uscita.

 

parole chiave

alternanza scuola lavoro – orientamento – innovazione – competenze – talenti

 

introduce i lavori

Salvatore Giuliano, sottosegretario di Stato per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca

 

coordina

Barbara Azzarà, consigliera della Città metropolitana di Torino con delega all’Istruzione, formazione professionale, orientamento, politiche giovanili

 

intervengono

Studenti di alcuni istituti della Città Metropolitana di Torino, con testimonianze e presentazioni di materiali multimediali sulle loro esperienze didattiche di alternanza

Fabrizio Manca, direttore generale Ufficio Scolastico regionale per il Piemonte

Gianna Pentenero, assessora all’Istruzione, al Lavoro e alla Formazione Professionale, Regione Piemonte

Stefano Suraniti, dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Torino

Daniela Maccario, docente Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Università di Torino

Davide Caregnato, direttore SAA – School of Management Torino

Giorgio Gallo, coordinatore Progetto della SAA ScopriTalento

 

Modalità di partecipazione:

Gruppi classe
Possono partecipare gruppi classe inviando una email a centdoc@comune.torino.it
indicando nome docente referente, nome della scuola, sezione e il numero degli studenti.
attività gratuita con prenotazione obbligatoria
telefono 011 011 39212/214

 

Per iscrizioni  e prenotazioni individuali
> Iscriviti gratuitamente

ORE 16.00 – 17.30

QUALI I VALORI DELL’ARTE? – D3

ACCADEMIA ALBERTINA DI BELLE ARTI – Salone d’Onore – via Accademia Albertina 6, Torino

A partire dall’esperienza del nuovo progetto Artissima Junior in collaborazione con ZonArte, un dialogo attraverso il quale evidenziare il valore dell’arte propriamente inteso come risvolto economico, sociale e comunicativo, aperto a una riflessione sulle connessioni della creazione artistica intesa come dispositivo educativo e relazionale capace di produrre esperienza e conoscenza.

 

parole chiave

arte – educazione – cultura – partecipazione – società

 

saluto di apertura

Federica Patti, assessora all’Istruzione e all’Edilizia Scolastica – Città di Torino

 

coordina i lavori

Francesco De Biase, dirigente Arti Visive, Cinema e Teatro, Area Cultura – Città di Torino

 

intervengono

Anna Pironti, responsabile Capo Dipartimento Educazione Castello di Rivoli (TO)

Ilaria Bonacossa, direttrice di Artissima

 

> Iscriviti gratuitamente

ORE 16.30 – 18.30

FAMIGLIE, DISABILITÁ E INCLUSIONE – T1

CENTRO FONDAZIONE PAIDEIA – via Moncalvo 1, Torino

Si intende offrire, attraverso una pluralità di sguardi, una riflessione sui processi inclusivi in ambito socio-educativo e riabilitativo.
Presupposto è il decentramento del sapere: genitori ed “esperti” hanno pari dignità e complentari saperi. Riconoscere, valorizzare e diffondere il sapere dei genitori per promuovere una prospettiva co-evolutiva e creativa che riguarda l’imparare. Allo stesso tempo, la famiglia può apprendere dagli “esperti”, spostando così lo sguardo oltre il deficit, favorendo un percorso condiviso di crescita e maturazione.

 

parole chiave

famiglie – disabilità – inclusione – decentramento del sapere – prospettiva coevolutiva

 

introduce e coordina i lavori

Fabrizio Serra, direttore Fondazione PAIDEIA

 

intervengono

Alessia Cinotti, docente Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione – Università di Torino

Marina Roncaglio, responsabile pedagogica Divisione Servizi Educativi – Città di Torino

Roberto Grieco, genitore

 

> Iscriviti gratuitamente

Top